Modalità classica, in una cartella sul PC

Eccoci nella prima modalità che analizzeremo: quella più semplice, ma con meno vantaggi.


Argomenti in sintesi

In questo articolo vi spiegherò:

  • Semplicità d’uso
  • Velocità d’uso (dopo averci preso un po’ mano)
  • Gestione per la collaborazione
  • Gestione vesioning
  • Perdita dati (quanto è difficile perdere tutti i dati)

Semplicità d’uso

Semplicità d’uso

Classificazione: 5 su 5.

La semplicità d’uso è sicuramente delle migliori, in quanto non si necessita di nessun programma da installare, o scaricare.

L’unico strumento necessario è il computer stesso.


Velocità d’uso (dopo averci preso un po’ mano)

Velocità d’uso (dopo averci preso un po’ mano)

Classificazione: 4 su 5.

La velocità è molto elevata, in quanto non si necessità l’uso della rete per la sincronizzazione.

Non si prende il voto pieno, perché l’eventuale versioning è fatto manualmente e non in maniera automatica.


Gestione per la collaborazione

Gestione per la collaborazione

Classificazione: 1 su 5.

Semplicemente non esiste se non usando il trasferimento tramite USB.


Gestione vesioning

Gestione vesioning

Classificazione: 2 su 5.

Di base non esite, si può fare manualmente facendo “copia incolla” dei varii file/ cartelle.


Perdita dati (quanto è difficile perdere tutti i dati)

Perdita dati (quanto è difficile perdere tutti i dati)

Classificazione: 3 su 5.

Perdere i dati non è uno dei maggiori problemi, in quanto ormai tutti i sistemi operativi hanno la cancellazione a due livelli, il cestino.


Conclusioni

Spero che questo argomento vi sia piaciuto.

Nel caso vogliate contribuire potete lasciare un commento ed iscrivervi alla newsletter.