Modalità totalmente online

Il futuro?

Secondo me, sì.

Come strumento di riferimento ho preso quello incluso in GitHub: https://github.com/features/codespaces

Argomenti in sintesi

In questo articolo vi spiegherò:

  • Semplicità d’uso
  • Velocità d’uso (dopo averci preso un po’ mano)
  • Gestione per la collaborazione
  • Gestione vesioning
  • Perdita dati (quanto è difficile perdere tutti i dati)

Semplicità d’uso

Semplicità d’uso

Classificazione: 4 su 5.

Basta aprire un sito web, alla portata di tutti.

L’unico difetto è che bisogna risttare tutto ogni volta che si cambia progetto.


Velocità d’uso (dopo averci preso un po’ mano)

Velocità d’uso (dopo averci preso un po’ mano)

Classificazione: 5 su 5.

E’ gestito in maniera di essere il più veloce possibile, per aggiornare la sorgente basterà scrivere un messaggio di aggiornamento e premere un pulsante.


Gestione per la collaborazione

Gestione per la collaborazione

Classificazione: 5 su 5.

E’ parte di GitHub, non serve dire altro…


Gestione vesioning

Gestione vesioning

Classificazione: 5 su 5.

E’ parte di GitHub, non serve dire altro…


Perdita dati (quanto è difficile perdere tutti i dati)

Perdita dati (quanto è difficile perdere tutti i dati)

Classificazione: 5 su 5.

E’ parte di GitHub, non serve dire altro…


Conclusioni

Spero che questo argomento vi sia piaciuto.

Nel caso vogliate contribuire potete lasciare un commento ed iscrivervi alla newsletter.